Nel cuore di Firenze, a pochi passi dal Museo del Bargello, è emozionante scoprire una delle più splendide realtà del nostro alto artigianato, ben nota ai cultori e conoscitori dei mestieri d'arte di eccellenza: è l'atelier Scarpelli, "Le pietre nell'arte", storico indirizzo del commesso fiorentino meta di collezionisti, appassionati e turisti da tutto il mondo.

Vero fiore all'occhiello del grande saper fare italiano, Scarpelli porta avanti, di padre in figlio, una tradizione unica al mondo, quella della "pittura di pietra", nata nelle botteghe medicee e giunta fino a noi grazie al talento degli ormai pochissimi maestri in grado di affrontare una tecnica così ardua. Il volume, in edizione bilingue, italiano e inglese, racconta dunque la storia di questa famiglia (Renzo, Gabriella, Catia, Leonardo) di grandissimi artigiani, inserendola nella più ampia cornice della storia di Firenze e del mestiere del mosaicista.

Fortemente voluta dalla famiglia Scarpelli, la pubblicazione è uno splendido libro d'arte, che testimonia la ricchezza e complessità di un'arte antica, che questi artisti-artigiani portano avanti ogni giorno, con maestria inimitabile. Il libro verrà presentato in anteprima a Firenze il prossimo 23 novembre, nella suggestiva cornice di Villa Bardini.

Visita il sito