Fino al 30 settembre, presso l’Antico Convento dei Cappuccini di Grottaglie (TA), è possibile visitare l’esposizione “TERRA identità, luogo, materia”, realizzata nell’ambito della grande Mostra della Ceramica 2018.

46 opere provenienti da ogni parte del mondo declinano l’arte della ceramica, materiale lavorato a Grottaglie fin da tempi antichissimi: argilla che diviene terracotta, oggetto di alto artigianato ed espressione di orgogliosa identità.

Per questa edizione, tra i premi assegnati spicca il nome di Gabriella Sacchi, Maestra ceramista di Milano e MAM-Maestro d’Arte e Mestiere 2018, con l’opera “Appunti di viaggio 2”.

La straordinaria cornice storica che ospita la mostra ne rafforza la grande suggestione e costituisce un importante elemento di richiamo.

Città che vanta un intero quartiere interamente dedicato alla produzione della ceramica, Grottaglie è inserita nell’elenco delle 37 Città della ceramica italiana, e attraverso questa manifestazione, nata nel 1971, vuole rendere omaggio alle molte "mani intelligenti" che animano il suo territorio.

Maggiori informazioni

#

#

#

#

#

#