News
settembre 2022
Milano, Premio, Comunicazione, Moda
Martedì 20 settembre, nel corso della XXII edizione dei CHI È CHI AWARDS – FASHION COMMUNITY AWARDS, Alberto Cavalli, direttore generale di Fondazione Cologni e direttore esecutivo di Michelangelo Foundation for Creativity and Craftsmanship
settembre 2022
Venezia, Esposizione, Moda
Dal 19 al 29 ottobre, nel magnifico scenario della laguna veneta, un fitto calendario di eventi, sfilate, tour negli atelier e nelle botteghe artigiane sarà il protagonista della Venice Fashion Week.
settembre 2022
Firenze, Conferenza, Comunicazione
Durante la XXVIIIesima edizione di Artigianato e Palazzo, manifestazione nata a Firenze nel 1995 da un’idea di Neri Torrigiani promossa con passione dall'indimenticabile Donna Giorgiana Corsini e oggi prodotta da Sabina Corsini...
settembre 2022
Milano, Premio, Ceramica, Enogastronomia
Giunge alla sua IV edizione il riconoscimento MAM – Maestro d’Arte e Mestiere, promosso dalla Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte, in collaborazione con ALMA, La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
agosto 2022
Firenze, Esposizione, Ceramica, Carta, Tessuti
Si rinnova l’appuntamento ormai storico a Firenze con Artigianato&Palazzo, la mostra-mercato delle eccellenze artigiane in Italia, giunto alla XXVIII edizione. La mostra, oggi prodotta dalla Associazione Giardino Corsini di cui è presidente Sabina Corsini, pur affondando i suoi presupposti nel solco della più antica tradizione artigiana, vuole evidenziare la contemporaneità dell’artigianato.
luglio 2022
Venezia, Comunicazione, Homofaber
Questa seconda edizione ha messo in primo piano gli artigiani, riunendo un'ampia gamma di persone, prospettive, materiali e tecniche. Homo Faber Event 2022 ha accolto 55.000 visitatori alla Fondazione Giorgio Cini di Venezia per tre settimane, dal 10 aprile al 1° maggio

Interviste
Venezia, Maestri, Vetro

La storia della famiglia Barbini nasce e si sviluppa di pari passo con la tradizione degli specchi veneziani, che risale al XVI secolo. Ancora oggi i fratelli Giovanni e Vincenzo Barbini, con il supporto dei figli, eseguono personalmente tutte le fasi della lavorazione, nel rispetto delle tecniche tradizionali. 
Nel 2018 hanno ricevuto il titolo MAM – Maestro d’Arte e Mestiere, promosso dalla Fondazione Cologni in collaborazione con Alma. Hanno preso parte a Homo Faber Event 2022 a Venezia, esponendo una specchiera  monumentale in omaggio al Paese del Sol Levante.

Maestri, porcellana

Antonella Cimatti, docente e ceramista di Faenza, fonda la sua poetica sulla ricerca creativa, estetica e progettuale, e sulla sperimentazione innovativa delle tecniche contemporanee. Le sue opere sono pensate per suscitare meraviglia e incanto: il biancore delle sue leggerissime crespine in porcellana, grandi coppe a trina librate su trasparenti steli cristallini, immacolate farfalle sul punto di spiccare il volo con le loro ombre lunghe proiettate sulla parete, nature morte e installazioni luminose giocate sulle ombre attraverso elaborazioni digitali e LED. Inseguendo il miracolo della leggerezza.

Caltagirone, Maestri, Ceramica

Nicolò Morales nasce nel 1973 a Caltagirone, dove vive e lavora. Frequenta l’Istituto d’Arte della sua città, e prima ancora si forma, fin dalla più tenera età, nelle botteghe di maestri ceramisti, vantando oggi un’esperienza trentennale. Il suo laboratorio è nel centro storico della cittadina siciliana, dove realizza con inesauribile creatività sia oggetti d’uso sia sculture, anche di importanti dimensioni. Nel negozio a pochi passi espone i suoi vasi antropomorfi tipici della tradizione calatina, ma anche le sue interpretazioni d’avanguardia, oltre alle riproduzioni di protomaioliche del XIII secolo. Morales utilizza letteralmente i colori della sua terra, che deriva direttamente dai minerali raccolti nelle campagne intorno a Caltagirone.

Faenza, Maestri, Ceramica

Elvira Keller è nata e cresciuta a Napoli. Dopo essersi diplomata si dedica all'apprendimento delle tecniche ceramiche in diverse botteghe. Consegue una specializzazione in Arte della Maiolica presso l'istituto Ballardini di Faenza: qui si stabilisce e apre il laboratorio dove tuttora esercita la sua professione. Grazie alla sua competenza e saper fare partecipa a mostre personali e collettive, in Italia e all’estero. La sua personalissima poetica è ispirata allo spazio cosmico, alla natura con contaminazioni architettoniche.

Milano, Maestri, Carta

Nel 1873 Domenico Conti Borbone fonda la legatoria che porta il suo nome. Autorevole mastro-legatore, lascia il testimone alla nipote Giuseppina, e al marito Isacco Marchesi. I due si trasferiscono in corso Magenta nel 1919, ed è ancora qui che i loro nipoti, Gianluca, Gabriele e Angelo, dal 2000 ufficialmente alla guida dell’azienda, coltivano e innovano l’arte della legatura. Il laboratorio, dove sono catalogati più di 2000 fregi, produce carte marmorizzate, particolari colorazioni su pelle, impressioni in oro, legature perfette. Tutto viene eseguito a mano, dalla cucitura del libro, all’incollatura, al taglio, alla realizzazione della copertina fino alla splendida decorazione e stampa. 

Cuneo, Maestri, Ceramica

Lorenza Bessone è mente e mani di Solelò, brand di ceramica artigianale dallo stile minimale. Nel suo laboratorio a Saluzzo (CN), città d’arte nella quale è nata e cresciuta, realizza oggetti d’uso e complementi d’arredo in grès interamente a mano in ogni singola fase produttiva. Dal progetto alla lavorazione, dalla rifinitura agli smalti, anch’essi artigianali. Nel 2021 è stata tra i giovani finalisti del concorso “Artigiano del Cuore” di Wellmade, la piattaforma del bello ben fatto.


Eventi