News
gennaio 2022
Milano, Esposizione, Pittura
Fino al 7 marzo il Museo Poldi Pezzoli ospita la mostra dedicata a Federico Zeri,  importante e riconosciuto storico dell’arte del Novecento. Spirito libero e anticonformista ha lasciato nei suoi scritti un patrimonio di conoscenze...
gennaio 2022
Faenza, Esposizione, Ceramica
Il 26 novembre il MIC di Faenza apre al pubblico "Gioia di Ber" una mostra dedicata alle ceramiche da vino e da acqua in Italia dall’antichità classica al design del XX-XXI secolo.
gennaio 2022
Bologna, Esposizione, Carta
Fondazione Fashion Research Italy, Bologna, fino al 30 gennaio 2022
dicembre 2021
Venezia, Esposizione, Homofaber
Sono ora aperte le vendite dei biglietti per partecipare alla seconda edizione di "Homo Faber: Crafting a more human future", l'evento internazionale dedicato all'artigianato artistico d'eccellenza.
novembre 2021
Milano, Comunicazione
Per celebrare i suoi 40 anni Starhotels affida a Sara Ricciardi la creazione di Phoenix, un prezioso fragranziere d’ambiente, un oggetto di design, un profumatore e una scultura insieme, che rappresenta il connubio ideale tra design e alto artigianato.
ottobre 2021
Firenze, Esposizione, Ceramica, Oreficeria
L'Helvetia & Bristol Firenze – Starhotels Collezione ha riaperto le porte dopo un importante intervento di restauro e ammodernamento, un'operazione unica e senza precedenti nella storia della famosa catena di hotellerie di lusso.

Interviste
Ortisei, Maestri, Legno, Scultura

Georg Demetz Pilat nasce nel 1962, quarta generazione di una famiglia fortemente legata all’arte della scultura del legno. Dopo aver terminato gli studi di scultura presso l’Istituto d’Arte di Ortisei, ha avuto la possibilità di apprendere il mestiere da diversi maestri. Nel 1987 consegue il titolo di maestro scultore e avvia la propria attività. Lavora nel suo laboratorio a Ortisei dove esegue opere su ordinazione e crea pezzi unici in legno e bronzo.

Napoli, Maestri, Scultura, Presepe

A San Gregorio Armeno, nel cuore di Napoli, sorge l’atelier d’arte di Ulderico Pinfildi, sommo Maestro nell’arte presepiale. Cresce nella bottega di famiglia, e la sua è quella che ama definire “una prosecuzione di sangue”. Nato nel 1986, il laboratorio è guidato da Ulderico, che con la moglie Imma ha raccolto il testimone dal padre Alfredo. Nella sua casa-bottega si respira l’atmosfera di quel mondo straordinario di cui il presepe napoletano è espressione unica fin dal Settecento.

Torino, Maestri, Carta, legatoria

Luciano Fagnola, artigiano del libro, lavora nel campo della legatoria da oltre 40 anni. Consegue il diploma nel settore Legatoria presso la Scuola grafica del Colle Don Bosco, in provincia di Asti. Nel corso della sua carriera ha collaborato con diversi artisti importanti, come Ugo Nespolo, Guido Giordano, Francesco Casorati, Giuseppe Uncini, Ferdinando Texidor, Aldo Mondino, Francesco Musante; grazie a questi contatti ha sviluppato uno stile personale che lo porta a valorizzare anche nella legatura il contenuto dell’opera, attraverso uno stile poetico, suggestivo e magico.

Udine, Maestri, Mosaico

Carraro Chabarik è un progetto che crede nell'arte musiva, una bottega artigiana contemporanea che coniuga pensiero creativo e capacità realizzativa. Il laboratorio ha sede nel centro storico di Udine e si occupa infatti sia dell'ideazione che della composizione dei mosaici. Opere di ricerca artistica e su commissione, in dialogo con i clienti; una linea di gioielli con preziosi inserti in mosaico; elementi d'arredo e progetti per l’architettura, come rivestimenti parietali e pavimentali: tutti i prodotti nascono dalla tradizione dell'alto artigianato per arrivare ad esiti molto moderni.

Milano, Maestri, Ceramica

Tonino Negri nasce a Lodi nel 1961, dove conduce il laboratorio-bottega “Terra crea”, in cui nascono i suoi capolavori in ceramica (grés, refrattario, ingobbio, semirefrattario e smalto). Terra, acqua, fuoco e aria sono gli elementi primordiali ricorrenti che abitano le forme archetipiche della produzione del Maestro lodigiano, dove si fondono perizia tecnica e poesia. Sono le forme pure e perfette di “Terra crea”, che raccontano storie antiche.

Faenza, Maestri, Ceramica

Victor Fotso Nyie è nato in Camerun nel 1990. Nel 2010 si diploma all’Istituto di Formazione Artistica di Mbalmayo, nel suo Paese d’origine; nel 2012 giunge in Italia per frequentare un corso di Mosaico dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna. Parallelamente si appassiona al linguaggio ceramico e nel 2015 ottiene il diploma alla FITSTIC-Fondazione Istituto Tecnico Superiore Tecnologie Industrie Creative, di Cesena, che ha promosso il percorso ITS di Tecnico superiore per la progettazione e la prototipazione dei manufatti ceramici.


Eventi