La Fondazione Museo del Tessuto di Prato, in collaborazione con Cariprato e con la Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, lancia PlayTrend: un concorso che offrirà a otto giovani designer europei la possibilità di vivere un'esperienza di approfondimento e ricerca in collaborazione con alcune aziende pratesi.
"Con questa iniziativa - spiega il Presidente della Fondazione del Museo del Tessuto di Prato, Andrea Cavicchi - vogliamo porre al centro dell'attenzione il tessuto e il processo produttivo che lo caratterizza, promuovendo il distretto tessile e abbigliamento di Prato e le aziende che vi operano come luogo d'eccellenza del Made in Italy. Da qui la nostra decisione di poter offrire ai giovani un'occasione concreta per approfondire la conoscenza dei materiali e delle tecniche che ne definiscono l'eccellenza, in un’ottica di scambio interculturale".
Main sponsor di PLAY TREND è PATRIZIA PEPE FIRENZE, affermato brand italiano del fashion system di conosciuto in tutto il mondo, che si riconosce nello spirito d'innovazione e ricerca alla base del concorso e crede nella creatività dei giovani come importante linfa vitale per le aziende del settore.
Il progetto si avvale dell’appoggio finanziario della CARIPRATO, banca da sempre vicina alla valorizzazione del tessuto sociale e culturale della città di Prato e partner di progetti legati alla cultura d'impresa del distretto.
Rispetto alle altre manifestazioni a livello europeo, il punto di forza e di novità dell'iniziativa consiste nel FASHION HUB, una "residenza creativa" di una settimana all'interno del distretto di Prato, che si svolgerà nel mese di luglio e che rappresenterà l'occasione di confronto, di approfondimento e scambio tra l'entusiasmo dei giovani designer e l'esperienza delle aziende coinvolte nel progetto.



www.playtrendcontest.eu